Comunicare ai tempi del Covid per essere pronti a ripartire – Italia Oggi intervista Marianna Valletta

Su Italia Oggi il focus di Antonio Ranalli dedicato alla comunicazione degli studi professionali.
Non poteva mancare il contributo della nostra Director Marianna Valletta, intervistata sulla particolare importanza rivestita in queste ultime settimane dal “tempismo” dell’informazione.

***

La comunicazione in questa circostanza diventa, più che mai, essa stessa parte del lavoro del professionista e si connota prevalentemente dalla velocità con cui le informazioni vengono raccolte, analizzate e comunicate attraverso newsletter, social media, app e altri strumenti a disposizione dello studio

È l’applicazione delle normative nella quotidianità di impresa che interessa i clienti dello studio e la situazione di emergenza e urgenza in atto, nonché la continua ridefinizione delle regole e del perimetro nel quale le imprese possono agire, richiede la predisposizione di contenuti inediti in grado di orientare le azioni delle imprese nel qui e ora nonché nella maniera più concreta possibile, attraverso casistiche, indicazioni e vademecum.
Gli eventi vengono naturalmente posticipati oppure, più raramente, trasformati in webinar.
L’avvocatura d’affari non si ferma e la comunicazione di attività M&A, del contenzioso e dei mandati procede anche in concomitanza dell’emergenza attuale, in Italia così come all’estero”.

L’articolo completo è qui disponibile in versione pdf.

admin
Share
This